Silent Check

È finito il concetto di Juventus

By 18 Gennaio 2021
Almeno, è finito il concetto della Juventus degli ultimi dieci anni. Sì, proprio ieri sera, a Milano, contro l’Inter; l’antagonista di sempre, quella del famigerato Derby d’Italia, nerazzurri contro bianconeri. È finito il concetto di Juventus perché partite come quella, la Juve le dominava e le vinceva, sempre. Ogni volta. E se anche non le dominava, le vinceva comunque, le pilotava, le guidava fino al risultato utile, quello necessario alla classifica, alla supremazia. Ieri no, la squadra di Pirlo è stata domata da quella di Conte, in quella che, probabilmente, è stata la migliore partita di questa stagione della squadra nerazzurra. È finito il concetto di Juventus perché, prima o poi, doveva finire. Fisiologico, causa rinnovamento, cambio pelle naturale e forse pure necessario. Perché per arrivare (o tornare, in questo caso) a dominare, si passa sempre per anni di mutazione. Magari a fine campionato lo scudetto lo vinceranno ancora loro, e ne faranno dieci di fila, chi lo sa. Ma il concetto di squadra ammazza-partite-decisive, quello è tramontato. Almeno per questo ciclo.

Leave a Reply