Brevi

Kane è andato a trovare Pochettino a casa dopo il licenziamento. E ci è rimasto due ore

By 25 Novembre 2019

La notizia del licenziamento di Mauricio Pochettino è stata uno shock per tutti i giocatori del Tottenham. Per uno di loro, però, l’addio del tecnico argentino è stato qualcosa di sconvolgente. Il giorno dopo l’esonero, infatti, Harry Kane si è presentato a casa del suo ex allenatore. «Sono andato a trovarlo – ha detto l’attaccante – sono stato a casa sua e sono rimasto un paio d’ore a parlare con lui. È stato un shock per tutti, quindi volevo parlargli prima che arrivasse il nuovo manager».

L’attaccante della Nazionale dei Tre Leoni, poi, si è soffermato a parlare anche dei metodi di Mouinho, sottolineando come il portoghese abbia esortato i suoi giocatori a non spingere al massimo durante gli allenamenti in modo da riuscire a essere esplosivi in partita.

Redazione

About Redazione

Leave a Reply

Leggi un altro articolo
Leggi un altro articolo
Claudio Gentile ha detto di avere difficoltà a parlare di...