Brevi

Maradona torna al Gimnasia 48 ore dopo aver dato le dimissioni

By 22 Novembre 2019

Poco più di 48 ore. Tanto ha impiegato Diego Armando Maradona per tornare sui suoi passi e ritirare le dimissioni da allenatore del Gimnasia y Esgrima La Plata. «Sono molto felice di poter annunciare che sarò ancora il direttore tecnico del club – ha detto l’argentino – voglio ringraziare tutti i tifosi perché siamo riusciti a ottenere finalmente l’unità politica del club. Spero che mantengano le promesse che mi hanno fatto. Grazie per i vostri messaggi, per l’appoggio, per la mobilizzazione di ieri, con 50 gradi, e grazie al piccolo che mi ha chiesto: “10, ritorna”».

Il futuro del fuoriclasse era infatti legato alla situazione politica del club. A volerlo alla guida del Gimnasia era stato il Presidente Gabriel Pellegrino, che nelle elezioni di sabato era però stato fatto fuori dai due candidati principali, Salvador Robustelli (Convergencia Gimnasista) e Mariano Cowen (Gimnasia Grande). Alla fine, ieri, si è trovata una soluzione che ha messo tutti d’accordo: Cowen sarà il nuovo presidente, Robustelli il suo vice mentre Gabriel Pellegrino ha ottenuto la carica di segretario generale.

(Photo by Luciano Bisbal/Getty Images)

Fondamentale per una rapida soluzione della faccenda è stata la pressione dei fan che mercoledì si sono riuniti davanti alla sede della società e hanno intonato a lungo il coro: «Non vogliamo un presidente, non vogliamo elezioni, vogliamo Maradona come tecnico».

Redazione

About Redazione

Leave a Reply

Leggi un altro articolo
Leggi un altro articolo
Addio, ma con stile. Dopo essere stato esonerato dal Tottenham,...