SILENT CHECK
di Marco Marsullo

Zapatone top player

Zapatone top player

Duvan Zapata è uno degli attaccanti più forti ...

SILENT CHECK

di Marco Marsullo

tutti gli articoli...

Zapatone top player

Zapatone top player

Duvan Zapata è uno degli attaccanti più forti ...
Lucas Piazòn non è diventato il nuovo Kakà

Lucas Piazòn non è diventato il nuovo Kakà

Nel Rio Ave che gioca contro il Milan nell’ultimo turno preliminare di Europa League il brasiliano è uno degli uomini da seguire. Come tanti suoi coetanei era arrivato nel Vecchio Continente con un’etichetta che non è mai riuscito a dimostrare, sballottato dai troppi prestiti ...
La genesi del mito di Lorenzo Amoruso

La genesi del mito di Lorenzo Amoruso

Da Primavera del Bari a bandiera dei Glasgow Rangers. Ecco la parabola del primo capitano cattolico della più famosa squadra protestante ...
L’Everton di Ancelotti sta uscendo dall’anonimato

L’Everton di Ancelotti sta uscendo dall’anonimato

Dopo tre giornate i Toffees sono primi in classifica insieme a Leicester e Liverpool. Difficilmente manterranno il primato fino a fine anno, ma il tecnico italiano sta dando vita a quel progetto a lungo termine che era sfuggito ai suoi predecessori ...
Taffarel, il primo portiere straniero in Italia. Oppure no?

Taffarel, il primo portiere straniero in Italia. Oppure no?

Nel 1990 in Serie A nella matricola Parma spunta il brasiliano Claudio Andrè Taffarel. È il primo portiere straniero in Italia, affermano tutti. In realtà, andando a spulciare negli annali, si scopre che non è proprio così ...
Il bianco incubo di Tromsø

Il bianco incubo di Tromsø

Il 23 ottobre del 1997 il Chelsea vola al Circolo Polare Artico per affrontare il Tromsø negli ottavi di finale di Coppa delle Coppe. Una abbondante nevicata favorirà i norvegesi trasformando il match in una partita iconica ...
La maledizione dei portieri portoghesi

La maledizione dei portieri portoghesi

Nel giro di pochi anni si sono spenti in giovane età quattro estremi difensori della selezione lusitana. Fra questi Antonio Jesus era arrivato in Nazionale grazie all'ammutinamento del Saltillo del 1986, subito prima dei Mondiali messicani ...
Bentornata Serie D

Bentornata Serie D

È il campionato che più ha sofferto le problematiche legate al Covid-19, ma anche quello che ci ricorda che il calcio è di tutti. Parte oggi la Serie D, un torneo con 166 squadre che rappresentano città importanti e piccoli borghi di tutte le regioni d'Italia ...
Dejan Kulusevski è perfetto per questa Juventus

Dejan Kulusevski è perfetto per questa Juventus

La partita dello svedese contro la Sampdoria ha fatto capire che per far rifulgere Cristiano Ronaldo non era necessario un perno centrale, ma un calciatore di raccordo ...
L’eterna giovinezza di Kalle Rummenigge

L’eterna giovinezza di Kalle Rummenigge

A 21 anni ha già vinto due Coppe dei Campioni e un’Intercontinentale. A 25 è campione d’Europa e Pallone d’oro. A 30 ha vinto per due volte la Bundesliga, ha riconquistato il Pallone d’Oro ed è per tre volte capocannoniere del campionato tedesco. Compie 65 anni Karl-Heinz Rummenigge, uno dei più grandi attaccanti di tutti i tempi ...
Jude Bellingham sta crescendo in fretta

Jude Bellingham sta crescendo in fretta

A 16 anni è diventato titolare in Championship con il Birmingham City, a 17 è stato acquistato dal Borussia Dortmund per 25 milioni di sterline (e ha segnato nella sua gara d'esordio). Il centrocampista è già una certezza per il futuro del calcio inglese ...
La storia da urlo di Marco Tardelli

La storia da urlo di Marco Tardelli

Compie 66 anni Marco Tardelli, icona vivente del Mundial 1982.  Ruvido, grintoso, talentuoso, permaloso, franco, lucido: è stato molto di più di quel gol alla Germania per cui è passato alla storia ...
Bodø/Glimt, il calcio che viene dal profondo nord

Bodø/Glimt, il calcio che viene dal profondo nord

Stasera la squadra di questo avamposto militare nel Circolo Polare Artico gioca la partita più importante della sua storia ...
Andrey Arshavin, vivere per poter sprecare

Andrey Arshavin, vivere per poter sprecare

Il russo è stato un calciatore sublime, ma anche uno di quei giocatori che non sopportano di dare la luce a lungo, che si stancano presto, fino a diventare impigriti dal loro stesso talento ...
Innamorarsi di Morata. Di nuovo.

Innamorarsi di Morata. Di nuovo.

Storia del legame profondo fra lo spagnolo e la Juventus ...
Perché Conte è fissato con Vidal

Perché Conte è fissato con Vidal

La retorica della guerra e la visione del terreno di gioco come un campo di battaglia sono elementi essenziali dell'idea di calcio di Antonio Conte. E Vidal, con quel piglio così audace, quell'estetica così spavalda e soprannomi come il Guerriero o King Arturo, si è dimostrato da subito un eccellente soldato con cui stipulare un “patto di sangue”. ...
C’era una volta la Florentia Viola

C’era una volta la Florentia Viola

Diciotto anni fa dalle ceneri della gestione Cecchi Gori la Fiorentina ripartiva dalla C-2 con un nuovo nome (che durerà poco) e una nuova proprietà, quella della famiglia Della Valle. Riviviamo quella stagione che aveva avuto come protagonista sul campo un ex muratore in grado di segnare valanghe di gol: Christian Riganò ...
Gregoire Mbida, l’uomo che ha spaventato l’Italia

Gregoire Mbida, l’uomo che ha spaventato l’Italia

Intervista al centrocampista del Camerun che ha segnato il gol del pareggio contro gli azzurri ai Mondiali del 1982. Una partita finita al centro di un'inchiesta per una presunta combine e che ancora oggi fa discutere ...
Dieci acquisti (più uno) da evitare all’asta del Fantacalcio

Dieci acquisti (più uno) da evitare all’asta del Fantacalcio

Dieci acquisti (più uno) da evitare all’asta del Fantacalcio ...
Tutti i dubbi del nuovo Napoli di Gattuso

Tutti i dubbi del nuovo Napoli di Gattuso

Un modulo in grado di far esprimere tutti al meglio, l'inserimento di Osimhen, il ruolo degli esterni bassi. Ecco le spine per Ringhio in questo avvio di stagione ...
Nathan Aké è cresciuto lontano dai riflettori

Nathan Aké è cresciuto lontano dai riflettori

Dalle giovanili del Feyenoord all'arrivo in Inghilterra a soli 17 anni. Poi il Chelsea, una serie di prestiti fino all'esplosione con il Bournemouth. Ecco perché il City di Guardiola ha deciso di investire quasi 50 milioni di euro su di lui ...
Arjan de Zeeuw, il difensore diventato detective

Arjan de Zeeuw, il difensore diventato detective

Il difensore olandese, Idolo dei tifosi di Wigan e Portsmouth, ha mandato in naftalina maglietta e pantaloncini per indossare la divisa ...
L’epopea rossonera di Berlusconi iniziò con una sconfitta

L’epopea rossonera di Berlusconi iniziò con una sconfitta

Il 14 settembre 1986 debutta al Meazza il Milan del nuovo presidente Silvio Berlusconi, arrivato come l’uomo della provvidenza. L’avversario è alla portata, ma non tutto va come previsto. C’è chi parla già di un bluff, di una squadra tutto marketing e poca sostanza. Cronaca di un esordio sciagurato (e della nascita di una rivoluzione molto italiana) ...
Ora il Chelsea non può più nascondersi

Ora il Chelsea non può più nascondersi

Dopo una stagione di transizione, ora i Blues sono tornati a spendere cifre importanti sul mercato. Gli arrivi di Thiago Silva, Ziyech, Havertz, Werner e Chilwell hanno trasformato il Chelsea in una squadra che punta al titolo ...
La seconda vita di Per Rontved

La seconda vita di Per Rontved

A 30 anni il danese è uno dei difensori più forti della Bundesliga, ma il calcio comincia ad annoiarlo. Un salto con il bungee jumping si trasforma in un dramma, procurandogli una paralisi alla parte sinistra del corpo. Segue un calvario di 5 anni prima di poter superare i problemi fisici e poter tornare a vivere normalmente ...
Che Liga sta per iniziare?

Che Liga sta per iniziare?

I pochissimi colpi di mercato non hanno cambiato la situazione della scorsa stagione, ma hanno palesato l'idea che la wave spagnola stia lentamente e inesorabilmente tramontando ...
Beckenbauer prima di essere Kaiser Franz

Beckenbauer prima di essere Kaiser Franz

L'infanzia trascorsa in povertà, l'amore poi rinnegato per il Monaco 1860, gli inizi come ala, lo scandalo che poteva costargli la carriera. Perché anche Beckenbauer, che oggi compie 75 anni, ha fatto la gavetta ...
Eduardo Camavinga ha conquistato la Francia

Eduardo Camavinga ha conquistato la Francia

Dalle notti all’addiaccio da bambino al debutto in nazionale a 17 anni, il breve ma fenomenale percorso di un enfant prodige ...
La sfida più importante di Alia Guagni

La sfida più importante di Alia Guagni

Intervista all'azzurra che, dopo aver rifiutato il Real, ha lasciato Firenze per provare l'avventura all'Atletico Madrid e giocare in un campionato dove strutture all'altezza e professionismo non sono soltanto utopie ...
Savio Nsereko, il calciatore che si rapì da solo

Savio Nsereko, il calciatore che si rapì da solo

Storia del giocatore ugandese, autoproclamatosi malato di sesso, di vestiti, di macchine di lusso (e debiti), che ha smesso di essere un atleta per inseguire la sua smodata fame di vita ...
L’infinito purgatorio dell’Ipswich Town

L’infinito purgatorio dell’Ipswich Town

Dal 2002 i Tractor Boys, che nella loro storia hanno vinto un campionato, una FA Cup e una Coppa Uefa, si trovano esiliati nella periferia del calcio. Senza molte speranze di riuscire a uscirne ...

Icons – una serie di QuattroTreTre

Guida alla Copa Libertadores 2020

Guida definitiva alla Copa Libertadores 2020

Tutte le dichiarazione più interessanti della settimana dalla A alla Z