SILENT CHECK
di Marco Marsullo

L’orrore di quel saluto militare dei giocatori turchi

L’orrore di quel saluto militare dei giocatori turchi

Trovo insopportabili i giocatori turchi che fanno quell’insopportabile, ...

SILENT CHECK

di Marco Marsullo

tutti gli articoli...

L’orrore di quel saluto militare dei giocatori turchi

L’orrore di quel saluto militare dei giocatori turchi

Trovo insopportabili i giocatori turchi che fanno quell’insopportabile, ...
La vittoria del Liverpool in 19 foto

La vittoria del Liverpool in 19 foto

  L’esultanza di Mohamed Salah dopo aver segnato il rigore dell’1-0 per i Reds (Foto: Getty Images). ...
La rivincita dell’underdog

La rivincita dell’underdog

Con due gol segnati al Barcellona e uno al Tottenham Divock Origi è stato fondamentale per la vittoria finale del Liverpool. Niente male per un giocatore che, fino a neanche un mese fa, era considerato un oggetto misterioso ...
Razionale Inter amala

Razionale Inter amala

Ricompattare un gruppo dilaniato, scegliere un sistema di gioco adeguato e provare a vincere un trofeo. Ecco le tre grandi sfide che Antonio Conte si troverà ad affrontare sulla panchina nerazzurra ...
Che finale sarà fra Tottenham e Liverpool?

Che finale sarà fra Tottenham e Liverpool?

A decidere la finale di Champions saranno soprattutto i movimenti per liberare lo spazio. E mentre i Reds puntano sulla superiorità numerica creata dai terzini, gli Spurs si affidano ai movimenti orizzontali del centrocampo per liberare le punte ...
Il progetto-Pochettino si è compiuto

Il progetto-Pochettino si è compiuto

Grazie alla costruzione di una precisa identità tattica il tecnico ha trasformato un club di medio livello in una realtà consolidata ai vertici del calcio ...
La notte in cui Brian Clough ha conquistato l’Europa

La notte in cui Brian Clough ha conquistato l’Europa

Il 30 maggio del 1979 il Nottingham Forest batte il Malmo e vince la Coppa dei Campioni. È il primo passo verso la leggenda ...
Tutto Jurgen Klopp finale per finale

Tutto Jurgen Klopp finale per finale

Dopo tre finali europee perse l'allenatore del Liverpool ha l'occasione di salire sul tetto del Vecchio Continente e togliersi quella fastidiosa etichetta di perdente di successo ...
Un commissario tecnico al telefono

Un commissario tecnico al telefono

Sbarcato a Tripoli per la Coppa d'Africa del 1982, l'allenatore dello Zambia Ted Dumitru venne fermato alla dogana. Trattenuto dalla polizia, decise di guidare la squadra alzando la cornetta ...
Ora Sarri deve dimostrare di saper vincere

Ora Sarri deve dimostrare di saper vincere

Dopo due finali perse in stagione l'allenatore del Chelsea ha la possibilità di alzare al cielo l'Europa League. Un successo stasera diventa fondamentale per il suo futuro, perché il bel gioco non basta più. ...
La resa dei conti di Petr Cech

La resa dei conti di Petr Cech

Stasera il portiere appenderà il caschetto al chiodo. Prima, però, ci sarà la finale contro il "suo" Chelsea, il club che lo ha lanciato nel grande calcio e che lo riabbraccerà a breve ...
Unai Emery ha ridato vita all’Arsenal

Unai Emery ha ridato vita all’Arsenal

Il tecnico ha creato una squadra vivace, frizzante e verticale, di rottura rispetto alla gestione di Arsene Wenger. Così ha restituito entusiasmo al pubblico e ai critici ...
Il peccato originale di Gennaro Gattuso

Il peccato originale di Gennaro Gattuso

Nonostante i 68 punti in classifica, miglior risultato degli ultimi sei anni, il tecnico paga le aspettative troppo alte intorno alla squadra e, soprattutto, il suo poco appeal ...
Un Ago nel cuore

Un Ago nel cuore

Il 30 maggio di 25 anni fa Agostino Di Bartolomei decideva di togliersi la vita. Un capitano diverso, che ha rappresentato la romanità senza mai incarnarla, la cui mancanza si sente ancora oggi ...
La maledizione della panchina azzurra

La maledizione della panchina azzurra

Cesare Prandelli è solo l'ultimo degli ex ct della Nazionale che ha trovato difficoltà a "riciclarsi" in un club. Da Valcareggi fino a Ventura, ecco tutti i commissari tecnici che si sono bruciati ...
La Roma deve ripartire dal sorriso di Daniele De Rossi

La Roma deve ripartire dal sorriso di Daniele De Rossi

Con l'addio di DDR i giallorossi non cambieranno solo pelle, ma anche dna. Ecco perché i capitolini devono ripartire dalle emozioni vissute ieri sera per ricostruire quell'identità che vale quanto in trofeo in bacheca ...
L’unica vita e le infinite morti di Paul Gascoigne

L’unica vita e le infinite morti di Paul Gascoigne

Per colpa di un'incontenibile carica distruttiva il centrocampista ha dovuto fare i conti con i suoi fantasmi, sviluppando un rapporto tutto particolare con la morte ...
Perché la Roma non riesce a dire addio ai suoi capitani

Perché la Roma non riesce a dire addio ai suoi capitani

Attilio Ferraris, Agostino Di Bartolomei, Giuseppe Giannini, Francesco Totti, Daniele De Rossi. Ecco tutte le bandiere che i giallorossi non sono riusciti a salutare, trasformando una festa in una serata da amaro in bocca ...
Torino e River Plate, un’amicizia nata dalla tragedia

Torino e River Plate, un’amicizia nata dalla tragedia

Il 26 maggio del 1949 il River Plate sbarcava a Torino per un'amichevole in onore dei campioni morti a Superga qualche giorno prima. È l'inizio di un gemellaggio speciale che dura ancora oggi ...
Il Cholismo sopravviverà?

Il Cholismo sopravviverà?

Diego Simeone è chiamato a confermarsi senza alcuni dei suoi uomini più importanti e con un calcio che sembra andare in direzione opposta alla sua ...
God save the King

God save the King

Dopo la squalifica per il calcio al tifoso del Crystal Palace, nell'ottobre del 2015 Cantona torna a guidare il Manchester United in una partita contro il Liverpool a Old Trafford. E il numero 7 metterà subito la sua firma sul match ...
Tre minuti per l’eternità

Tre minuti per l’eternità

Nei minuti di recupero della finale del 1999 i gol di Sheringham e Solskjaer infrangono i sogni del Bayern e regalano la coppa al Manchester United. Ma, soprattutto, aprono una nuova era per il calcio inglese ...
Il viaggio al contrario di Thomas Amegnaglo

Il viaggio al contrario di Thomas Amegnaglo

Un finto procuratore offre al togolese un contratto (inesistente) con l'Hapoel Tel Aviv. Arrivato in Israele, però, Thomas scopre che l'uomo è un reclutatore jihadista. Questa è la storia del suo ritorno a casa ...
La rivincita di Mihajlovic

La rivincita di Mihajlovic

Sinisa è riuscito a salvare il Bologna perché è cambiato, in positivo. E forse, ora, è pronto per una squadra di vertice ...
Guida pratica al Mondiale Under 20

Guida pratica al Mondiale Under 20

Parte oggi, in Polonia, il Mondiale Under 20. Ecco tutto, ma proprio tutto, quello che c'è da sapere sulla competizione che raccoglie le stelle di domani ...
I bomber olandesi si sono estinti

I bomber olandesi si sono estinti

Dopo Van Basten, Kluivert, Van Nistelrooy e Van Persie, gli oranje non sono più riusciti a schierare prime punte di rilievo internazionale. Ecco i motivi di un mancato ricambio generazionale ...
Il quinto Beatle ha cantato con i demoni

Il quinto Beatle ha cantato con i demoni

Non si ricorda da quant’è che se ne sta seduto lì. Un minuto, un’ora, forse di più. Non fa differenza. Non in quel pomeriggio dell’inverno del 1974. Un pomeriggio tipicamente... ...
E se Sarri entrasse davvero a palazzo?

E se Sarri entrasse davvero a palazzo?

Con un eventuale matrimonio la Juve confermerebbe di aver capito che la vittoria in Europa passa per il gioco, l'ex allenatore del Napoli sconfesserebbe la sua narrazione sportiva dei tre anni in azzurro ...
Marcelo Bielsa produce bellezza

Marcelo Bielsa produce bellezza

Il tecnico rosarino non è riuscito a riportare il Leeds in Premier League. Per l'argentino, però, non conta la vittoria ma la perfezione ...
L’abisso di Vincenzo Montella

L’abisso di Vincenzo Montella

Il tecnico ha confermato le sue difficoltà nell'ereditare squadre che non ha potuto costruire. E la sua picchiata è perfettamente coerente con quella della Fiorentina ...
Fratelli Fashanu, il buio diviso a metà

Fratelli Fashanu, il buio diviso a metà

Justin è stato il primo calciatore a fare coming out. Una scelta che gli farà perdere l'affetto di John, reso celebre dagli sfottò della Gialappa's, e che poi, dopo un'accusa di violenza sessuale, lo spingerà a un tragico suicidio ...

Icons – una serie di QuattroTreTre

Icons – Edmundo

L’ALFABETO DELLA SETTIMANA

Tutte le dichiarazione più interessanti della settimana dalla A alla Z